Crea sito

Canale video Itinerari di sardegna

 

Comuni di Sardegna

 

Cultura Sarda

soprano Image Banner 234 x 60

Sardegna abbandonata

Lacanas

lacanas maschereLa società editoriale Domus de Janas è nata nel 2000 e si occupa di produzioni librarie e giornalistiche sui temi privilegiati dell’identità e della lingua della Sardegna.

 

Il suo direttore editoriale è il professor Paolo Pillonca, giornalista e scrittore tra i massimi esperti di lingua sarda e poesia improvvisata in sardo. (visita il sito)

Eventi in Sardegna

Ogni giorno nella nostra isola ci sono feste, sagre, eventi importanti ... se volete segnalare una festa del Vostro paese scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

×

Errore

There was a problem loading image maschera_a_gattu_e_maimone_sarule.jpg

There was a problem loading image merdulesbezzos_ottana.jpg

Poesia Sarda

A Diosa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Non potho reposare amore, coro,

pessande a tie so donzi momentu;

no istes in tristura, prenda d'oro,

nè in dispiaghere o pessamentu.

T'assicuro ch'a tie solu bramo,

ca t'amo forte, t'amo, t'amo, t'amo,

 

Amore meu, prenda d'istimare,

s'affettu meu a tie solu est dau.

S'are giuttu sas alas a bolare

milli vortas a s'ora ippo volau,

pro venner nessi pro ti saludare,

s'atera cosa nono a t'abbisare.

 

Si m'esseret possibile d'anghèlu,

d'ispiritu invisibile piccavo

sas formas e furavo dae chelu

su sole, so isteddos e formavo

unu mundu bellissimu pro tene

pro poder dispensare cada bene.

 

Amore meu, rosa profumada,

amore meu, gravellu olezzante,

amore, coro, immagine adorada.

Amore, coro, so ispasimante,

amore, ses su sole relughente,

ch'ispuntat su manzanu in oriente.

 

Ses su sole ch'illuminat a mie,

chi m'esaltat su coro e i sa mente;

lizzu vroridu, candidu che nie,

semper in coro meu ses presente.

Amore meu, amore meu, amore,

vive senz'amargura, nè dolore.

 

 

Si sa lughe d'isteddos e de sole,

si su bene chi v’est in s'universu

are pothiu piccare in d'una mole,

comente palumbaru m'ippo immersu

in fundu de su mare a regalare

a tie vida, sole, terra e mare.

 

Unu ritrattu s'essere pintore,

un'istatua 'e marmu ti vachia

s’essere istadu eccellente iscultore,

ma cun dolore naro: "Non d'ischia".

Ma non balen a nudda marmu e tela

in cunfrontu 'e s'amore d'oro vela.

 

Ti cherio abbrazzare egh’e basare

pro ti versare s'anima in su coro;

ma da lontanu ti deppo adorare.

Pessande chi m'istimas mi ristoro,

chi de sa vida nostra tela e tramas

han sa matessi sorte prite m'amas.

 

Sa bellesa 'e tramontos, de manzanu

s'alba, aurora, su sole lughente,

sos profumos, sos cantos de veranu,

sos zeffiros, sa brezza relughente

de su mare, s'azzurru de su chelu,

sas menzus cosas dò a tie, anghèlu.

Non trovo riposo, cuore mio:

il pensiero è sempre rivolto a te.

Non essere triste, gioia d'oro,

non dispiacerti e non stare in pensiero per me.

Ti giuro di desiderare te soltanto perché ti amo, ti amo, ti amo.

 

Amore mio, tesoro da voler bene,

il mio affetto è riservato a te.

Se avessi avuto le ali per volare,

sarei volato da te mille volte:

sarei venuto almeno per salutarti

o anche soltanto per vederti appena.

 

Se mi fosse possibile prendere

le forme spirituali di un angelo invisibile,

ruberei dal cielo sole e stelle per formare

un mondo bellissimo tutto tuo

cosi da poter dispensare ogni bene.

 

Amore mio, rosa profumata; amore mio,

garofano odoroso; amore, cuore,

immagine venerata;

amore, cuore, io spasimo per te; amore.

Sei il sole lucente che spunta la mattina in oriente.

 

Sei il sole che mi illumina

e mi esalta il cuore e la mente;

giglio in fiore, candido come la neve,

sei sempre presente al mio cuore.

Amore mio, amore mio, amore:

ti auguro di vivere senza amarezza e dolore.

 

Se avessi potuto prendere tutto in una volta

la luce delle stelle e del sole

e il bene dell'universo,

mi sarei immerso come un palombaro

in fondo all'oceano per farti dono di vita,

sole, terra e mare.

 

Se fossi pittore ti farei un ritratto,

se sapessi scolpire degnamente ti dedicherei una statua di marmo.

Invece dico con dolore:

non so fare queste cose.

Ma il marmo e la tela nulla contano in confronto alla vela d'oro dell’amore.

 

Vorrei abbracciarti e baciarti

per unire la mia anima al tuo cuore.

Ma debbo venerarti da lontano.

Il pensiero del tuo amore mi conforta,

tela e trame della nostra vita

hanno lo stesso destino in virtù del tuo amore.

 

 

L'incanto dei tramonti, la prima alba.

L’aurora, il sole splendente, i profumi,

i canti della primavera, gli zefiri,

la brezza che fa splendere il mare.

L'azzurro del cielo sono tutti doni per te,

mio angelo.

 

Regioni storiche della Sardegna

Ricette Sarde

 

 

Metti mi piace per restare sempre aggiornato sui nostri articoli

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

I paesi che vi consigliamo ...

  • More Articles...

    Paesi della Sardegna

    • Orgosolo (317)

      Orgosolo (Orgòsolo in sardo) è un comune italiano di 4.418 abitanti, che si trova a 620 Metri sul...

    • Isili (327)

      Isili è un comune italiano di 3.030 abitanti della provincia di Cagliari, in Sardegna. Situato...

    • Torralba (276)

      Torralba (Turràlva in sardo) è un comune di 1.022 abitanti della provincia di Sassari,...

    • Furtei (160)

      Furtei (Futtèi in sardo) è un comune italiano di 1.690 abitanti della provincia del Medio...

    • Villamar (209)

      Villamar è un comune italiano di 2.881 abitanti della provincia del Medio Campidano in Sardegna, nella...

    • Villanovatulo (169)

      Villanova Tulo (Biddanoa de Tulu in sardo) è un comune italiano di circa 1160 abitanti della...

Il Meteo

Meteo Sardegna

Newsletter

Cerca nel sito

Twitter

Questo sito (e/o i suoi sottodomini) o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.consulta la cookie policy. Cookye Policy